lunedì 27 maggio 2013

Primi piatti | Cous Cous con melanzane e pomodori datterini

Ciao a tutti :-D
Come va?
Io ho voglia di mare, di montagna, di profumo di fiori, di aria fresca... ho voglia di sentire l'aroma del bosco e la brezza del mare, di correre sulla sabbia e di guardare il mondo dall'alto. Voi no?
Purtroppo gli ultimi week-end non sono stati il massimo e questo non mi ha permesso di godermi al massimo nessuna delle cose descritte sopra.
Ieri, saggio di danza della pulce... amoooore mio!!! Stupenda!!! Che vi devo dire... cuore di mamma hahahahahaha
E poi pizza tutti insieme e canzoni con la chitarra. Beh... ad un certo punto... in onore di una coppia napoletana presente cantiamo O' sole mio (in napoletano non proprio stretto :-S).
Parto a cantare... la tonalità è un pò altina... la vedo dura... ma nel punto più alto tiro fuori tutta l'aria dei miei polmoni e riesco a tenere le note. Mi stupisco di me stessa.... applauso generale. Evvai!!!!
Risultato... oggi ho un "leggero" calo di voce hahahaha che ci posso fare??? Ormai ho un'età hahahahaha

Visto che da qualche giorno sono a dieta (...) oggi vi propongo un piatto leggero ma gustoso, perché dieta non vuol dire per forza bistecchine ai ferri e piatti senza gusto ;-)



Cous Cous con melanzane e pomodori






Ingredienti (per 2):

150 gr di cous cous
2 melanzane lunghe di media grandezza
4 pomodoridatterini
un filo d'olio EVO x2
2 pizzico di sale fino Gemma di Mare
1 spicchio d'aglio
prezzemolo qb





Procedimento:

Lavate le melanzane, tagliatele in quattro fette sul lato lungo e rimuovetene la polpa interna.
Tagliate la buccia a pezzettini e lasciateli riposare per circa 20 minuti in un canovaccio, perché perdano l'acqua.
Versate un filo d'olio in una padella antiaderente con lo spicchio d'aglio ed accendete il fuoco. Versate nella padella le melanzane e cuocete per qualche minuto a fuoco medio-alto, mescolando di tanto in tanto affinché le melanzane non si attacchino alla pentola. Abbassate un pò il fuoco, aggiungete il sale ed il prezzemolo (ed un pò d'acqua se serve) e portate a cottura.
Quando mancano circa cinque minuti, tagliate i pomodori a pezzetti e versateli nella padella, mescolando per amalgamare bene gli ingredienti.
Mettete a bollire 3 dita d'acqua in un pentolino, con un pizzico di sale ed un filo d'olio.
Al bollore spegnete il fuoco, versate il cous cous, mescolate e coprite con un piatto per cinque/sei minuti.
Riprendete il cous cous e versatelo nella padella con le verdure, mescolate ed impiattate.

Questo piatto può essere consumato sia caldo che freddo (magari per un pasto in ufficio).





e... buon appetito!!!

4 commenti:

  1. Anche io avrri voglia di mare.... beh intanto mi gusto il tuo splendido piatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno previsto brutto anche per questo fine settimana... piangooooooo

      Elimina
  2. I saggi sono sempre una soddisfazione
    Complimenti alla bnimba
    e complimenti anche a te per la canzone
    avrai anche un calo di voce ma l'orgoglio di aver tenuto la nota...bè ci sta tutto
    BRAVA PAOLA!!!!!!
    Come inizio di dieta lo trovo favoloso
    amo il cous cous e così farcito deve essere buonissimo!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahahah come sono prima donna hahahahahah

      Elimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...