mercoledì 2 gennaio 2013

Dolci | inizia un nuovo anno... tanti propositi, qualche riflessione e dei bei biscotti rustici

Ciao a tutti e, anche se in ritardo, buon anno di cuore.

Finalmente il 2012 è finito, anno bisestile al 100%!!!!

Per noi è stato pesante, un anno che ci ha fatto tribolare, sebbene abbia portato anche interessanti novità.

Una di queste, visto che è nato a novembre 2011, è stato il mio blog: mi si è aperto un mondo che non conoscevo, e si è aperto il mio cuore.
Ho imparato tantissime cose e molte voglio ancora impararle... un esempio??? Vorrei provare a cimentarmi con la pasta di zucchero e la glassa reale (ho visto di quei biscotti in blog americani, che sono la fine del mondo!!!).

Questo è uno dei propositi.... e poi resta sempre quello di scrivere, sogno che ho fin da bambina e che adesso ha trovato forma nel mio grande desiderio di scrivere un libro di cucina. Sarò all'altezza? Ne avrò l'occasione? Solo il tempo me/ce lo dirà :-D

A fine anno si tirano anche le somme, si fanno bilanci, si guarda quello che si ha e quello che si vorrebbe avere.
Ebbene, una frase da mesi mi gira per la testa, una frase di Nicola Santini, che appena letta ho fatto "mia:

Se non puoi uscire dal tunnel arredalo

Pensateci... il tunnel può significare tantissime cose... e il succo, o almeno quello che io ho colto, è che se non riesci a cambiare quello che hai, o non riesci ad ottenere di più anche se lo vorresti, devi adattarti, ma non nel senso di rinunciare, bensì in quello di godere e trarre il maggiore vantaggio da quello che si ha.


Nicola... sbaglio???

Quindi ho deciso di gioire di tutto quello che la vita mi ha offerto ed ho deciso di trovarmi un'amica vera, perché mi sono accorta che mi manca. Un'amica che chiami anche solo per sentire la sua voce, un'amica a cui poter confidare i tuoi pensieri, un'amica che ti capisca solo con uno sguardo.


Bene, se non avete già cambiato pagina web, dopo questo mio preambolo noioso... vi presento la ricetta di oggi:



BISCOTTI RUSTICI CON MIELE, CIOCCOLATO E NOCI BRASILIANE






Ingredienti:

100 gr di farina di mais fioretto
100 gr di farina integrale
100 gr di farina di farro
50 gr di crusta di farro
50 gr di farina di mandorle
180 gr di miele millefiori
30 gr di zucchero di canna
140 gr di ricotta
50 gr di burro
100 gr di cioccolato fondente tagliato a coltello
1 uovo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito




Procedimento:

Sbattete leggermente l'uovo con lo zucchero ed il miele. Unite la ricotta ed il burro ed amalgamate bene gli ingredienti tra loro.
Incorporate quindi le farine, la crusca, il lievito, il sale ed i pezzetti di cioccolato ed impastate fino ad ottenere un panetto sodo.
Formate delle palline e schiacciatele con le mani, adagiandole poi su una teglia rivestita di carta da forno.
Appoggiate sopra ad ogni biscotto una noce, schiacciandola leggermente con il dito.
Cuocete nel forno già caldo, a 180°, per circa 15/20 minuti.




Otterrete dei biscottoni morbidi e gustosi. Io li ho regalati agli zii di mio marito per Natale (Cinzia può testimoniarlo) e sono piaciuti :-D




e... buon appetito!!!!


15 commenti:

  1. Bellissima la frase che citi, la faccio mia!
    In bocca al lupo per tutti i tuoi progetti e...rubo un biscotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Stefania, vero che questa frase entra in testa? a me ha colpito subito. un bacione!

      Elimina
  2. Che buoni questi biscottini!!
    Ti auguro un sereno 2013!

    RispondiElimina
  3. Ciao Paola :) Che bella questa frase... se non puoi uscire dal tunnel arredalo :D bellissima... io la interpreto come te! :) Complimenti per questi deliziosi biscotti e tanti auguri per un nuovo anno felice e ricco di soddisfazioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vale, vedo che questa frase non ha colpito solo me...mi fa qui di piacere avervela proposta. auguro tante soddisfazioni anche a te :-) un bacione!

      Elimina
  4. Ciao Paola! Eccomi qua! Piacere di conoscerti :-) La frase sul tunnel mi è piaciuta un sacco e ovviamente mi sono piaciuti un sacco pure questi bei biscotti rustici :-) Baci!!

    RispondiElimina
  5. Ahhaha Paola, ti nomino mia ambasciatrice di golositá e frasi strampalate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sto! Ti inviterò allora nel mio tunnel, bello arredato a prendere un tea con i biscotti hahahahah

      Elimina
  6. ciao questi biscotti si mangiano con gli occhi bravissima e buon anno anche a te !!!!!

    RispondiElimina
  7. favolosi Paola, che golosità!!! Baci e auguri di buon anno!

    RispondiElimina
  8. Simpatica la frase :)
    Prendo un biscotto e la ricetta!!!!
    Mille baci!!!!!!

    RispondiElimina
  9. La frase piace anche a me e la conserverò
    Grazie Paola!!!!!!
    e per i tuoi buoni propositi...ti auguro un bellissimo in bocca al lupo bimba
    Un bicotto adesso lo mangerei volentieri e masticando allegramente auguro a te e alla tua famiglia
    Buon 2013!!!!!!!!!
    FORZA RAGAZZA!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Una volta un conoscente mi ha fermato per strada e con le solite frasi di convenienza abbiamo scambiato due chiacchiere: "come va? - tutto bene - si, diciamo bene - del resto - i figli - la famiglia - ecc..." ma la frase conclusiva è stata proprio quella, "se non sei ancora uscita dal tunnel, ARREDALO" ... sono morta dal ridere!!
    I biscotti li proverò, ciao!

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...