lunedì 24 dicembre 2012

Primi piatti | Per il pranzo di Natale: risotto di radicchio, pancetta e formaggio Raschera

Ciao a tutti. 
Finalmente riesco a pubblicare questo post e a farvi i miei auguri.
Auguri alle amiche e amici che ho trovato con il blog, a chi passa solo per curiosare o alla ricerca di una ricetta, a chi non sa nemmeno che esisto.

Questo è stato un anno difficile (bisestile al massimo) sotto molti aspetti, e pesante.... un anno che sembra essere durato più del normale, almeno per me. Ma è stato anche un anno che ha portato cose belle, nuove idee, il blog, la mia pulce alle elementari e una nuova voglia di fare (nonostante tutto).

Credo che l'augurio di un Natale sereno, magari in famiglia, sia il regalo più bello, un momento per godersi i figli, i genitori, i nonni, gli amici.

Anche perché, ditemi, cosa c'è di più bello dell'eccitazione e degli occhioni dei bambini che aspettano Babbo Natale???
Io lo aspetterei ancora adesso, se potessi!!!!

Oggi vi propongo un risottino molto saporito, perfetto per il pranzo di Natale o la cena di Capodanno.



RISOTTO RADICCHIO, PANCETTA E FORMAGGIO RARSERA





Ingredienti (x4):

2 cespi di radicchio di Treviso
pancetta a cubetti a piacere
1 pizzico di sale fino Gemma di Mare
1 filo di olio EVO Dante 
320 gr di riso
formaggio Rarsera a cubetti a piacere
Grana Padano grattuggiato a piacere
brodo vegetale





Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180°.
Lavate il radicchio e tagliatelo a pezzetti.
Prendete una pirofila, versate l'olio, il radicchio, la pancetta ed il sale e cuocete in forno per circa 20 minuti.




Prendete una pentola antiaderente e versate il radicchio ed il riso. Cuocete per uno/due minuti mescolando. Portate a cottura, aggiungendo il brodo un pò per volta, perché il riso non si attacchi. 
Quando manca qualche minuto al pronto versate il formaggio a cubetti e mescolate per bene.
Una volta cotto, spegnete il fuoco, cospargete con il Grana e, dopo aver mescolato bene, lasciate riposare per due minuti.
Prendete un coppa pasta e impiattate il risotto.

Buono, saporito ed elegante!



Ancora tutti i miei auguri di cuore!!!

e... buon appetito!!!


9 commenti:

  1. Ciao Paola , quest'anno e' stato strano anche per me ma confido nel 13!!!
    risottino ottimo, io sto facendo la pasta fatta in casa:)
    ti auguro un buon Natale e un bacino alla pulce!!!

    RispondiElimina
  2. Di corsissima ti faccio tanti tanti auguri di buone feste. Spero sia un Natale sereno e che il nuovo anno sia decisamente migliore di quello che sta volgendo al termine. Un abbraccio, a presto


    RispondiElimina
  3. Raffinata ma gustosissima idea! tanti auguri Paoletta! un bacione Buon Natale

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola :) Ottimo questo risotto, squisito e raffinato :) Complimenti e tanti auguri di buon Natale, ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  5. grazie per gli auguri che ricambio di cuore!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Il risotto lo segno
    e cara Paola fai bene a sottolineare le cose positive di quest'anno...e sempre meglio vivere così...gustando ciò che si è avuto e cercando di dimenticare tutta la fatica per averlo
    Un grande abbraccio tesoro
    a te e alla tua bimba
    Con tutto il cuore
    Ciaoooooooooooo

    RispondiElimina
  7. Complimenti per tutto e piacere di conoscerti...Mi sono aggiunta tra i tuoi lettori,ho un blog di cucina e se vuoi passa!!!!!Ops!!!!Auguri di un buon Anno!!!!!

    RispondiElimina
  8. E' una delle versioni risottifere che adoro di più. L'ho fatto anche ieri sera, naturalmente in dose massiccia. Buona giornata :)

    RispondiElimina
  9. adoro il risotto al radicchio rosso!!!!
    anche se non ho mai assaggiato questo formaggio...mi incuriosisce!!!
    baciotti Paola :)

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...