mercoledì 14 novembre 2012

Dolci | Muffin DOLCI con zucca e... stracchino, con cuore di crema alla nocciola

Ciao a tutti e buona giornata. Qui splende un bel sole, finalmente!!!

La mia schiena grida dal risveglio, ma non ho ricordi di sogni con scazzottate o derivati... bohh!!! Fatto sta che sembro Pinocchio!!!
Che sia la vecchiaia? Che il mio stupendo (hahahahaha) fisico stia cedendo agli anni che passano???
SPERIAMO DI NO!!!

Certo che, cominciare a dire "ti ricordi vent'anni fa?" o sentire i ragazzini che ti chiamano "Signora" (per carità sulla carta lo sono)... fa un'ansia!!!!


Beh... mi consolerò con questi buonissimi dolcetti!!!





Ormai ai miei esperimenti culinari siete abituati: questo è uno degli ultimi.
Già da un pò volevo usare lo Stracchino in un dolce, ma ero in attesa dell'illuminazione...
Poi ho visto Federica usarlo nei biscotti e da lì il mio cervello (...) ha cominciato a lavorare ed alla fine... la luce fu!




Ho "procreato" questi muffin alla zucca, con un impasto umido e gustoso ed un cuore di crema alla nocciola.




Ingredienti:

170 gr di farina 00 con amido e fecola
200 gr di zucca a pezzetti
120 gr di stracchino
150 gr di miele Mielbio Rigoni di Asiago
50 gr di zucchero di canna
50 ml di latte
2 uova
3/4 di bustina li lievito
crema alla nocciola Nocciolata Rigoni di Asiago qb




Procedimento:

Frullate la zucca con il latte.
A parte sbattete le uova con lo zucchero ed il miele. Incorporate la zucca al composto di uova ed unite lo stracchino, mescolando per bene, per amalgamare e rendere cremoso il tutto.
Setacciate la farina con il lievito e aggiungetela a pioggia all'impasto. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.




Preriscaldate il forno a 170° e prendete dei pirottini da muffin (io ho usato degli stampini in silicone. Se usate degli stampini tradizionali, imburrateli ed infarinateli).
Versate un primo strato di impasto, aggiungete un cucchiaino di crema alla nocciola, e, da ultimo, un altro strato di composto.
Cuocete per circa 20 minuti (ma fate comunque la prova con lo stecchino, perché non tutti i forni cuociono allo stesso modo).
Lasciate raffreddare e ponete in un piatto da portata.
Chiusi in un contenitore ermetico, si mantengono morbidi per qualche giorno.




e... buon appetito!!!
















18 commenti:

  1. Ciao Paola! Dai, non abbatterti, sei giovanissima! :D Anche a me capita che mi dicano "signora" ma credo sia una forma di educazione e di rispetto ;) e se ti consola ho più acciacchi di un'ottantenne! :D Eheeheheh! ;) Questi muffin devono essere deliziosi, mi piace l'idea di utilizzare lo stracchino, credo renda l'impasto sofficissimo... proverò! ;) E poi quel cuore di nocciola... mmmm... che bontà! Complimenti! Un bacione e buona giornata :)

    RispondiElimina
  2. Il colmo è successo una volta quando, un signore anziano, ha chiamato mia mamma "Signorina" o_O, ma come?!?!?!?!?!

    RispondiElimina
  3. Questo dolcetto è fantastico!
    Brava

    RispondiElimina
  4. O_O deliziosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

    RispondiElimina
  5. Molto interessante l'uso dello stracchino nei dolci, bella idea!

    RispondiElimina
  6. Odio quando mi chiamano signora uffa!!!!
    meglio consolarci con questi muffin strepitosi e vai di stracchino!!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi consolo... vedo che non sono la sola hahaha

      Elimina
  7. Io se un ragazzino mi chiama signora gli faccio una pernacchia ahahahahah
    Non ti abbattere..certe mattine mi alzo tutta storta ahahaha
    Ma si consoliamoci con uno dei tuoi gustosi muffin
    Un garnde abbraccio cara Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mettiamola cosí... nell'animo sono ancora una bambina :-)

      Elimina
  8. lo stracchino nei dolci mi è proprio nuovo! sia tu che la Fede avete delle idee straordinarie! nn resta che prender nota di questi strepitosi muffin!:)
    ps il tempo passa ma la cosa più importante è stare bene, sopravvivere ai cambiamenti e alle evoluzioni traendo il meglio sempre dalle piccole cose.. io te auguro.. e che allora passi anche il termine " signora ":D bacione:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un'alchimista dei dolci hahaha, anche se a volte il risultato non è quello sperato :-(

      Elimina
  9. wow Paola, che creazione! lo stracchino deve dargli quel goccino di amaro che ci sta d'incanto, che buoni devono essere! che bella merenda!

    RispondiElimina
  10. Ero in cerca di qualche ricettina sfiziosa con la zucca e ho trovato pane per i mie denti :) Originalissimi questi muffins, troppo curiosa di provare lo stracchino in un dolce. Quel cuore cremoso fa una gola...Bacioni

    RispondiElimina
  11. Buoni e carini con la zucca sono una novità...mi sono unita ai tuoi lettori così non ti perdo :-) buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, adesso vengo a sbirciare anche io :-D

      Elimina
  12. strani abbinamenti ma ottima ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mia mamma mi dice sempre... "Fa normale" hahahaha, ma è più forte di me

      Elimina
  13. adoro i dolci con la zucca, ottimi i tuoi muffins!!!!!

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...