venerdì 30 novembre 2012

Dolci | Crostata di farro con marmellata ai frutti di bosco e... relativi biscottini!!!

Ciao a tutti, qui da gelo e pioggia, trasmetto questo post hahahahahah
Effettivamente il freddo che avevano annunciato... è arrivato e fuori dal negozio, per la strada, a parte qualche macchina... il nulla!!!

Ma dove sono finiti tutti?
Possibile che un "piccolissimo" sbalzo di 10° (o_O) gradi mandi tutti in tilt? Ma ceeeerto che sì.

Tutti a casa, sotto una bella copertona, filmone e magari con il forno che emana profumini deliziosi!!!! 
A tal proposito.... non vedo l'ora di andare a casa e mettere in atto ogni punto che ho descritto hahahahaha

Perché adesso si entra nella fase in cui, se per sbaglio ti svegli di notte e tiri fuori una zampa dal piumone..... il gelo ti avvolge!!!
Che se per sbaglio ti scappa la pipì, ci pensi dieci volte prima di andare (o meglio, vai solo quando stai per scoppiare hahahaha)

Ma sììììì, daiiiii.... intanto sta per arrivare natale!!!


Oggi ricettina semplice, semplice, ma adatta per mille occasioni, una bella crostata con la frolla al farro (mia mamma mi dice sempre "fa normal!", ma è più forte di me!!!!)



CROSTATA DI FARRO CON MARMELLATA AI FRUTTI DI BOSCO








Con gli ingredienti che vi indico, viene pasta a sufficienza per due torte o, se preferite, come ho fatto io, per torta e biscottini (che non fanno mai male ;-D)



Ingredienti:

250 gr di farina 00
250 gr di farina di farro
250 gr di burro (a temperatura ambiente)
250 gr di zucchero di canna
2 uova
marmellata di frutti di bosco Rigoni di Asiago







Procedimento:

Sbattete leggermente le uova con lo zucchero, ed unite poi il burro a pezzetti. Mescolate con le mani, di modo che il vostro calore faccia amalgamare gli ingredienti tra loro. Unite, un pò alla volta, la farina ed impastate velocemente fino ad ottenere un impasto sodo. Formate una palla, rivestitela con la pellicola trasparente e ponetela in frigo per almeno un'ora.







Preriscaldate il forno a 180°. Riprendete l'impasto, stendetelo, con un mattarello leggermente infarinato, su della carta da forno, ad uno spessore di circa 6/7 mm. Prendete quidi una tortiera da crostata e giratela sopra l'impasto. Rigirale il tutto ed adagiate l'impasto, con le mani, sul fondo della teglia. Rimuovete la pasta in eccesso passando il mattarello sui bordi della tortiera.
Spalmate la marmellata sul fondo e ristendete la pasta che vi è avanzata. Con l'aiuto di un coltello o di una rotella ricavate le strisce per decorare la superficie.
Infornate per circa 30/35 minuti.

E... con la pasta avanzata e le formine che preferite, create i biscotti. Una volta realizzata la forma, posizionate nel centro un cucchiaino di marmellata. Posizionate i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno, ed infornate per circa 15 minuti (controllate che la frolla non bruci: i forni non sono tutti uguali!).


La pulce ha scelto le stelle e se le è preparate... e pappate :-D





e... buon appetito!!!




15 commenti:

  1. Ciao Paola :) Buonissima crostata, proprio quello che ci vuole con questo freddo, questa pioggia e questo vento! ;) Ne prendo una fetta, posso? :D ;) Un abbraccio e buon weekend :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serviti pure e... buona copertona anche a te ;-D

      Elimina
  2. Ciao Paola, la crostata è il mio dolce preferito,
    e la tua è bellissima e sicuramente buonissima!!
    Intressante la frolla con la farina di farro, brava!!
    Buon weekend:))

    RispondiElimina
  3. tesoro purtroppo mia figlia mi ha rotto lo schermo del pc e vi leggo dal plasma tv collegato al pc .. nn sai che danno.. colori falsati nel monitor e di conseguenza sono ferma da giorni e nn riesco a stare troppo tempo al televisore per il mal di testa.. :((( in attesa del nuovo pc che spero arrivi presto mi godo la tua crostata con annessi super biscottini... il farro mi manca per le crostate ma dall'aspetto sembra prprio divina! cpmplimenti:) un abbraccio tesoro e buon fine settimana:*

    RispondiElimina
  4. Lindo y muy bien hecho me encanta ,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No hablo español, pero gracias :-D y hasta pronto

      Elimina
  5. Diciamo che il freddo da una mano ad unire le famiglie a casa.
    Una bellissima crostata
    a presto

    RispondiElimina
  6. molto bello il tuo blog... molto bella la tua ricetta...
    da rifare!
    ciao alla prossima
    tizi

    p.s. se ti va mi vieni a trovare nel mio blog? mi farebbe molto piacere!!
    http://laspianatoia12.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Io ero in tilt già all'idea dell'arrivo del freddo vero, figurati adesso che ha ben bene iniziato a farsi sentire...brrrrrrr! Una fetta della tua golosa crostata, una bella tazza di tè caldo, un plaid, un divano e sarei felice :) Un bacio, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa sera sono distrutta, ho bevuto una tazza di latte cioccolato, infornato muffin alle carote e nocciole e adesso sono accoccolata sotto il piumone ;-)

      Elimina
  8. perfetta con queste giornate al farro poi è strabuona!! baci Paola e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. Crostata tutta la vita, per me è tra i dolci numero uno!!!

    RispondiElimina
  10. le crostate sono le mie preferite! la farina di farro non l'ho mai provata, sembra davvero interessante!!! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace molto e la uso spesso,anche perché non ha un costo spropositato!

      Elimina
  11. sarebbe perfetta ora con il mio tè bollente ...fa un freddo!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...