mercoledì 16 maggio 2012

Secondi | Filetti di platessa e zucchine al forno

Ciao a tutti, eccomi in diretta dalla mia postazione di lavoro (qui la connessione non ha paragoni con quella di casa!!!).

Cosa mi dite di questa "bella" giornata di "novembre"?
Qui da noi ha piovuto fino a poco fa ed è piuttosto freddo!!!

Tanto per dirvi... mi sono svegliata e piovigginava... io e la pulce ci siamo preparate e siamo uscite di casa: diluvio!!!!

Ma perché nei dieci minuti che porto la pargola a scuola deve sempre scatenarsi l'inferno (e allora vai di stivaletti, mantelline, scarpe di ricambio, ombrelli...) e appena  entra (e con lei per carità... anche tutti gli altri...) la tempesta si placa???? Mah... misteri della natura hahahah

Oggi ho una voglia matta di dolci, ma ieri sera ho fatto una vera e propria abbuffata di pesce, con finale di semifreddo al cioccolato (giusto per non farsi mancare niente!!!) e così mi sono preparata un mix ai cereali e verdure che posterò presto.

Invece, vi presento questo piatto gustoso e leggero, nonché piuttosto veloce da cucinare!!!





Ingredienti:

3/4 filetti di platessa
2 zucchine
farina 0 qb per impanare
sale ambrato Gemma di Mare
olio EVO Dante
prezzemolo qb



Procedimento:

Lavate e tagliate a rondelle le zucchine.
Versate la farina in un piatto e impanate la platessa e le stesse zucchine.
Preriscaldate il forno a 200°. Prendete una pirofila, versateci un filo d'olio ed un goccio d'acqua.
Disponete uno strato di filetti di platessa e sopra, una vicino all'altra, le zucchine. Salate e cospargete con un pò di prezzemolo.
Infornate per circa 20 minuti.
Quando si sarà formata una leggera crostina in superficie il piatto sarà pronto.




Servite ben caldo.

E' un piatto piuttosto leggero, ma comunque molto saporito  la farina che avvolge la platessa forma, mescolandosi con l'olio ed il condimento, una gradevole cremina.




e... buon appetito!!!




26 commenti:

  1. bhe, è semplice e leggero..saporito e buono.. io quasi quasi stasera lo replico! e brava Paoletta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo Luisa, tutto ok???? Sappimi dire se ti è piaciuto!!!

      Elimina
  2. Ciao mitica scusa per la mia assenza sul tuo blog ma ero super impegnata con il lavoro..che buon piatto,va bene anche la platessa surgelata? già pronta sfilettata..passa da me baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi parlare di lavoro.... sono rintanata in negozio dieci ore al giorno :-S
      Secondo me va benissimo anche quella surgelata!!!

      Elimina
  3. Buon appetito davvero, questo piatto mi piace molto!!!
    Hai sentito che freddo, meno male che ha smesso di piovere!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un freddo cane!! Praticamente abbiamo avuto l'autunno, l'invrno e adesso... di nuovo l'autunno :-S

      Elimina
  4. bella ricetta, anche qui tempo autunnale, baci a presto

    RispondiElimina
  5. Ma lo sai che capita anche a me sempre la pioggia nei momenti meno opportuni...anche il giorno del mio matrimonio in Estate qui in Calabria il diluvio universale!!!!!Ottimo piatto tesoro....deve essere molto saporito!!!!!!!Un bacio Paola!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosci il detto? SPosa bagnata, sposa fortunata. Anche io ho preso qualche goccia il giorno del mio matrimonio... e mi sono sposata a fine luglio, ma poi abbiamo avuto una giornata stupenda :-D

      Elimina
  6. si siamo a novembre c'e' pure la neve sulle montagne... davvero!!! ma cavolo fa troppo freddo, per non parlare della pioggia! ma lo sai che faccio una ricettina simile anche io? ! bacioni cara sperando che torni un po' di caldo

    RispondiElimina
  7. il piatto è bello ricco primaverile, ma se guardo fuori dalla finestra non vedo la primavera, oggi ci sono 10 e dico 10 miseri gradi, piove ed è umido....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che la primavera arrivi anche fuori dal piatto :-)

      Elimina
  8. Leggero e saporito, anche questa ricetta è da provare!
    Da noi niente pioggia ma un vento insopportabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vento di solito fa sentire maggiormente il freddo :-(

      Elimina
  9. Un piatto davvero gustoso e leggero!!!!

    RispondiElimina
  10. eh si ...qui sono 2 giorni di pioggia e freddo! mannaggia quest'anno non vuole proprio arrivare la bella stagione
    ottimo e sano questo piatto di platessa con zucchine!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao che poi passeremo a 30 gradi in un attimo

      Elimina
  11. che bel piattino leggero!!!!

    RispondiElimina
  12. questo piatto è molto invitante...mi sa che una di queste sere lo facciamo!!ciao dalla cugi Elena

    RispondiElimina
  13. Decisamente un piatto ok. I filetti di platessa e le zucchine per me legano alla grande!!! Buono, veramente buono... certo poi con un bel semifreddo al cioccolato dopo...

    RispondiElimina
  14. La primavera è decisamente dispersa nelle ultime settimane, spero si rifaccia viva che di maglioni non ne posso davvero più! Con il pesce vado decisamente a nozze e questo matrimonio platessa-zucchine mi piace un sacco, leggero e gustoso. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  15. leggero e gustoso...vogio l'estate!

    RispondiElimina
  16. Buono buono e te lo copio! Baci

    RispondiElimina
  17. Ciao volevo ringraziarti per essere passata da me!
    Vedo che hai proposto un ottimo abbinamento platessa e zucchini, un piatto sano e perfetto in questo periodo in cui, almeno io, sto cercando di rimettermi in carreggiata dopo un inverno freddoloso che aveva bisogno di ....calorie... :-)
    buon we a te

    Pippi

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...