venerdì 2 marzo 2012

Primi piatti | Risotto a tinte calde

Ciao a tutti e buona giornata.
Ieri pareva quasi di essere già in primavera, oggi vedremo :-D

Il sole, la natura che si risveglia, mi portano ad essere più ottimista, a vedere il bello dietro le cose, a inquadrare meglio i problemi.
I bimbi tornano al parco, gli anziani si concedono passeggiate, le mamme escono con le carrozzine ed io, da dentro la mia vetrina guardo il mondo scorrere. A volte mi sento proprio fuori dal mondo: lavoro, casa, lavoro, casa. Come se fossi chiusa in una palla di vetro e girassi continuamente in tondo.
Ultimamente però, questo mio piccolo spazio, che piano piano viene convissuto anche da voi, mi da un qualcosa di nuovo ogni giorno: il pensare cosa cucinare, come proporvelo, se vi piacerà, quanti commenti arriveranno... tutto questo è un piccolo foro nella mia palla di vetro, un piccolo spiffero d'aria verso il mondo.

Oggi è anche l'80 compleanno di mia nonna... auguroni nonna!!!!
St studiando una bella torta da prepararle per domenica... speriamo mi riesca :-S

Oggi perdonatemi ma non ho molte foto, nessuna per la precisione della preparazione.



Tutto è partito da una "zuppa" che avevo preparato la sera prima:

2 patate medie
2 carote
200 gr di zucca
1 cucchiaino di dado in polvere
Acqua
Una bustina di zafferano

Ho preso gli ingredienti e messi insieme in pentola a pressione, lasciandoli cucinare a fuoco medio per 20 minuti dopo il fischio.
Una volta pronti, ho aggiunto lo zafferano e frullato il tutto.
Versato ben caldo il tutto, ho mangiato la zuppa con i crostini di pane ed una spolverata di Grana Padano,
Ma la sera dopo....
non ho più voglia di zuppa, però lo stesso... vorrei un piatto caldo... mumble... mumble...RISOTTO!

Adoro il riso, nei risotti mangio anche verdure che normalmente non mi sfiorerebbe assolutamente di assaggiare ;-D




Ho preso la zuppa e ci ho aggiunto il riso, rabboccando con un pò di brodo di carne durante la cottura.
Quando il risotto era quasi pronto ho aggiunto della fontina a pezzetti ed un pò di grana Padano.

Un piatto caldo, cremoso e molto saporito e poi, volendo guardare bene.. bello pieno di verdure :-D

Buon appetito!



Il cucchiaio nelle foto è dell'azienda Broggi

27 commenti:

  1. Che bel colore questo riso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro il giallo e tutte le tonalità calde :-D

      Elimina
  2. coloratissimo e davvero molto buono!

    RispondiElimina
  3. Che meravigliosa soluzione per fare un pieno di verdure!!!!!Brava Paola e buon compleanno alla tua nonna...la torta sarà bellissima!!!!!! Anche qui Primavera e speriamo che regga
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia... spero che la torta venga decente... per l'aspetto intendo.... hahahaha

      Elimina
  4. Questa bontà cremosa ha un colore bellissimo! :)

    RispondiElimina
  5. Paoletta, è bellissima la presentazione!!!!e golosissimaaaaaaaaaaaa!!!!!!!Mi piace molto!! E poi hai proprio ragione...anche il mio buonumore sta crescendo dopo giornate pesanti, voglio credere che la primavera dia una botta di felicità a tuttiiiiiiiiiiii:-)))) Un bacione a te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao yrma su about food di novembre ho trovato un articolo su come farsi da soli le lampade per fotografare e mio marito me l'ha fatta. adesso devo farmene preparare un'altra per ridurre le ombre ;-D

      Elimina
  6. auguri nonna! e paola che bontà questa-zuppa risottosa! gnam gnam :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, riferirò tutti i vostri auguri domenica... la torta è una mia sorpresa, speriamo mi riesca :-S

      Elimina
  7. Ciao, questo risotto così colorato e ricco ci piace moltissimo! Tre verdure delicate e gustose che assieme vediamo davvero bene!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto il loro abbinamento :-D

      Elimina
  8. Una gustosa ricetta, mi piacciono molto i colori!!
    Auguri alla tua nonna.

    RispondiElimina
  9. Buono, un ottimo modo di riciclare la zuppa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mangiare due volte la stessa cosa può stufare, ma con un pò di fantasia... il problema è risolto :-D

      Elimina
  10. non ho parole e cio' che amo di più i risotti a tinte calde e questo rispecchia quello che mi piace!

    RispondiElimina
  11. Augurissimi alla nonna!complimenti per il risotto :D ciao

    RispondiElimina
  12. meraviglioso assolutamente da provare

    RispondiElimina
  13. Ho sentito il richiamo della zucca! Che idea trasformare la zuppa :-) eh il blog non avrei mai pensato potesse essere così coinvolgente! Comunque a me la tua cucina piace molto tanto che ho fatto i tuoi muffin al farro e miele:-) che buoniiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, non lo credevo anche io e in questo periodo è una delle poche cose che mi gratifica :-D
      Delicatissimi vero i muffin?!?!?!?!?

      Elimina
  14. direi che il già buonissimo piatto subendo una trasformazione è diventato ancora "più buonissimo"!!! bacioni marina

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...