venerdì 3 febbraio 2012

Sformatini di uova, radicchio e provolone

Ciao a tutti? Come va? Qui ancora freddissimo!!!! Di solito porto la pulce a scuola in bici o a piedi, tutte e due belle coperte, praticamente irriconoscibili :-D
Ma in questi giorni ho preferito muovere la macchina, nella quale ci catapultiamo appena uscite di casa.
Mi bastano i 50 metri dalla macchina alla porta della scuola per congelarmi le mani!!! E mi fanno un male cane!!!
Ma sono io che soffro il freddo in questa maniera terribile oppure è davvero il gelo più assoluto???

Almeno c'è il sole, è una bella giornata limpida... ma ancora non si vedono mascherine per la strada... troppo freddo per portare fuori le piccole belve!

Oggi vi propongo questi sformatini che ho preparato sabato, appena rientrata dal lavoro, in parallelo con la torta che trovate qui, naturalmente tutto di corsa prima di portare la pulce ad una festa di compleanno (dopo la quale dovrò andarmi a controllare l'udito: avete idea della confusione che possono fare 15/20 pulci in una stanza???)





Sono davvero delicati, ideali come antipasto o, come ho fatto io, come piatto unico mangiandone più d'uno!




Ingredienti (x 1 persona o 3 sformatini):


2 uova
un pò di panna
qualche foglia di radicchio trevigiano
provolone grattuggiato qb
cipolla tritata qb
olio EVO qb
sale QB


Procedimento:


Versate in una padella un goccio d'olio, un pò d'acqua e la cipolla e fate soffriggere.
Quando la cipolla comincia a dorarsi e a diffondere nell'aria il suo profumo versate il radicchio tagliato a pezzetti.
Lasciate "rosolare" 1/2 minuti, poi salate e portate a cottura aggiungendo un pò d'acqua.




Rompete le uova e versatele in un piatto fondo, versatevi un pizzico di sale e la panna e sbattete con il frustino.




Aggiungete il provolone grattuggiato




e, una volta pronto, anche il radicchio.
Ungete tre cocottine con in pò d'olio e versatevi il composto.




Infornate, nel forno già caldo, in modalità ventilata, a 180° per circa 15/20 minuti.
Vedrete come "lieviteranno".

Ne usciranno degli sformatini molto saporiti e morbidi.

E... buon appetito!!!!










23 commenti:

  1. idea fantastica e delicatissima

    RispondiElimina
  2. Anch’io soffro tantissimo il freddo e non vedo l’ora passi quest’ondata di gelo chè sto rischiando di trasformarmi in un pinguino assiderato! Ottima idea i tuoi sformatini, saporiti e davvero belli da presentare. Una coccola gustosa e saporita :) Baci, buon we

    P.S. dopo un pomeriggio con la piccola peste di 4 anni di una mia amica..immagino cosa possa essere il passaggio di 15-20 pulci!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Io sono sformatini/dipendente!!li adoro! e i tuoi sono semplicemente ottimi! Amplifon...ti consiglio Amplifon :-DDDD Io la settimana scorsa ho avuto le nipoti del mio compagno a casa..volevo ritirarmi in un monastero buddhista!!!Un bacione e buon venerdì!

    RispondiElimina
  4. Ragazze un'orda di unni!!! hhahahahaha
    Sono uscita che avevo le orecchie che fischiavano!!! Ed ho davvero apprezzato il silenzio hahahahah

    RispondiElimina
  5. Ciao carissima,i tuoi sformatini si vede che sono tenerelli ed anche buoni....mi segno la ricetta.
    Un bacione e buon lavoro.

    RispondiElimina
  6. mi prendi per la gola..buonissssssssssssimi!

    RispondiElimina
  7. Col freddo siberiano di questi giorni, sarebbe inumano non soffrire!!! Devono essere saporitissimi i tuoi sformatini, complimenti anche per tutto il tuo delizioso blog, da oggi ti seguo anche io così da non perdermi le tue prossime realizzazioni! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  8. Bellissimi questi sformatini!!!

    RispondiElimina
  9. Fa freddo anche qui mannaggia, la neve ha lasciato il posto al sole e al ghiaccio!!!!! Questi sformatini mi scalderebbero il cuore e il pancino :-)))) Buoni buoni con il radicchio!!!! Baci

    RispondiElimina
  10. Che belli e gustosi ...Complimenti Paola!!!!!
    Non sei tu freddolosa cara...il freddo c'è e fa male sempre ...anche a me colpisce le mani...Ti mando un bacio caldo dalla Calabria!!!!! e grazie per gli auguri per i cantuccini
    Bacioni!!!!

    RispondiElimina
  11. Sono davvero golosi e carinissimi!! Ottimo abbinamento degli ingredienti!

    RispondiElimina
  12. Buoni e belli direi, e tranquilla, c'è il gelo più assoluto. Bacio buon we

    RispondiElimina
  13. Ottimi e bellissimi in monoporzione!!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao cara, ma che belliiii sono goduriosiii!!! ma anche questi sono da dieta??!!! :-) Devi dirmi che dieta hai fatto cara!!! A prestoooo
    Giù

    RispondiElimina
  15. che delizia!!che fame!!buonissimi una ricetta da segnare ciao :)

    RispondiElimina
  16. E' da un po' che tengo d'occhio il tuo blog e mi piace molto come cucini e la fantasia delle tue foto!
    Ti seguo con piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Morena, molto piacere. Mi sono unita anche io al tuo blog ;-D

      Elimina
  17. No no è il freddo che è tremendo...io ho le mani e il viso letteralmente distrutti da questo gelo..brrrrrr! Buona la ricetta..assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  18. Ciao e meno male che oggi c'era il sole....mentre scrivo segna -6!!! Sfido che non c'è nessuna mascherina in giro!!! Per fortuna ci sono le feste a casa, anche se poi ci sono i danni ai timpani!!!!!
    Ottimi questi sformatini, ma quante cose buone si possono fare con il radicchio!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, io il radicchio l'ho scoperto da poco.. ma lo sto usando molto!!!! Praticamente st recuperando in un anno, 34 anni persi hahahahah

      Elimina
  19. Sempre freddo ! Pure oggi che e' lunedì :-) questi sformatini con il radicchio mi piacciono! Sai che ho fatto le tue pagnottine alla ricotta? ! Buonissime ti dico quando le posto:-) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto volentieri.. attendo attendo.... sono deliziose vero???

      Elimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...