mercoledì 8 febbraio 2012

Panini ripieni con salsiccia o con speck e Montasio

Ciao a tutti e buona giornata :-D

Qui sole splendente ma tanto per cambiare freddo e oggi anche aria. Questa notte c'era un vento tremendo... stamattina sono andata a controllare in giardino che non fosse volato via niente!!!
E d'altronde siamo a metà inverno... e quindi il freddo ce lo teniamo!!!

Ma da voi si vedono i bambini in maschera???
Qui ancora niente :-C
Ma posso ben capirlo, anche la mia pulce deve ancora sfoggiare il suo vestito azzurro da fata :-D

Comunque....visto che fa freddo oggi vi propongo questo piatto "caldo" (nel senso di calorico hahahaha), che ho preparato domenica.... spazzolato anche dalla pulce e dal maritino (se si tratta di salsicce e affini non dicono mai di no! :-D)

In versione salsiccia






ed in versione speck e Montasio




Noi lo abbiamo accompagnato a del purè caldo ma si presta bene sia "nudo", da sbranare a morsi tenendolo in mano, che con mille altri contorni!


Ingredienti:


Per il pane:

530 gr di farina di manitoba Molini Rosignoli
50 gr di burro
170 gr circa di acqua
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di miele
160 gr di latte
1 panetto di lievito di birra




Per il ripieno:

1 salsiccia a panino
speck qb
formaggio Montasio o a piacere qb


Procedimento:

Spezzettate il lievito in un bicchiere con due dita d'acqua ed il miele, mescolate e lasciate "riposare" per alcuni minuti.
Mescolate il latte con il burro ed il lievito




e aggiungete la farina e l'acqua, impastando.




Continuate a impastare per alcuni minuti, poi aggiungete il sale e impastate ancora qualche minuto, fino ad ottenere un composto elastico.
Formate una palla e mettetela a lievitare in una ciotola, coperta da un canovaccio per circa un'ora e mezza,




fino al raddoppio del suo volume.




Riprendetela, stendetela con un mattarello e tagliatela a strisce di una misura di circa cm 22x12.


Inserite vicino al bordo di uno dei due lati lunghi lo speck ed il formaggio



o la salsiccia, arrotolate la pasta e spennellate sul bordo per fare aderire.




Girate le estremità verso l'alto per non fare fuoriuscire il ripieno in cottura, e praticate dei taglietti sulla superficie per far lievitare bene il pane.




Ponete le pagnottine su una teglia da forno ricoperta di carta da forno,ben distanziate perché lievitano parecchio. e ricopritele con il canovaccio ancora per almeno mezz'ora.
Infornate, nel forno già caldo,  a 180° per circa 30/40 minuti e....

Buon appetito!!!







16 commenti:

  1. questi panini sono golosissimi, troppo buoni!
    Buona giornata ^^

    RispondiElimina
  2. Che meravigliosa opera d'arte cara Paola!!!!!!
    Una vera e propria GOLOSITÀ'!!!!
    Farà freddo ma questi riscaldano eccome!!!!!!
    Un bacione caldo caldo

    RispondiElimina
  3. Ah però..ammazza!!!ci sei andata "leggera" :-DDDDD, Proprio irresistibile!!e grazie che pulce e maritino hanno gradito!volevo vedere!!!!!Troopo buoni e pure belli con i taglietti sù ;-) Baci e..sìììì, qui già coriandoli e bimbi vestiti da quanche giorno;-)

    RispondiElimina
  4. buonisssssssssssimi questi panini!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  5. Caspita che panini importanti, anche qui avremmo gradito molto, complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. meravigliosi conservane un paio che passo

    RispondiElimina
  7. Questi lo conoscevo, visti in tv da Montersino. Ti sono venuti perfetti, quello con la salsiccia lo sbranerei molto volentieri, ma mi accontenterei anche di quello con lo speck. Meravigliosi!

    RispondiElimina
  8. sono davvero golosi questi panini :-)

    RispondiElimina
  9. sono perfetti questi panini, mettono appetito solo a vederli.

    RispondiElimina
  10. la fatinaaaaaa che tenera!!!!!!! mmmmmmmmmmm ne vorrei fare anche ioooo ....li adoroooo!!!! scopiazzo subito la ricetta!! mmm che goduria :) bacione

    RispondiElimina
  11. E' presto ma a guardare questo pane ripieno mi viene voglia di addentarlo ! Complimenti:-) bacioni

    RispondiElimina
  12. Ciao Paola, grazie per essere passata a trovarmi sul mio blog. Il tuo blog mi sembra molto interessante. Gli ho dato un'occhiata veloce, ma stasera me lo "spulcio" per bene :) A presto, Cat

    RispondiElimina
  13. mamma mia che panini gustosi...ripieni poi...me ne fare volentieri uno!

    RispondiElimina
  14. Ciao! ho scoperto il tuo blog solo adesso e mi piace! mi unisco ai tuoi lettori e complimenti per il panino caldo ahahah! da fare, forse da provare anche con pasta di pizza? non si sa mai!!!

    RispondiElimina
  15. uh mamma mia santissima che goduria.. chissà che bontà!1

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...