venerdì 23 dicembre 2011

Regali di natale 1: grissini con speck,formaggio stagionato e farina di polenta

Ciao a tutti e buon natale!!!!


Eh sì... ormai ci siamo!!!!!
Non vedo l'ora.... 


La sera arrivo a casa distrutta ma mi metto a preparare tutti i regalini golosi e mi rilasso... l'altra sera alle 23.00 stavo ancora incartando caramelle mou (vi posterò la ricetta ;-D).
Per la maggior parte regalerò cose dolci... ma ho pensato che una cosuccia salata nel mezzo non ci sarebbe stata male... così prendendo spunto da una ricetta di Sigrid Verbert, ho creato questi...




GRISSINI CON SPECK E FORMAGGIO STAGIONATO







Ingredienti:


150 gr. di farina di grano duro
100 gr. di farina manitoba
150 gr di acqua tiepida
2 cucchiai di olio EVO
1 cucchiaino di lievito di birra in polvere
1 cucchiaino di sale
5/6 fettine di speck
60/70 gr. di formaggio stagionato a piacere
farina di polenta gialla qb



Procedimento:


Ho sciolto il lievito in metà dell'acqua e l'ho lasciato riposare per alcuni minuti e, nel frattempo, ho setacciato le farine con il sale. A parte, ho frullato, con l'acqua restante, il formaggio e lo speck.
Ho aggiunto, impastando, l'acqua con il lievito e l'olio alle farine e poi, lentamente, lo speck ed il formaggio frullati. Ho impastato a mano per circa 10 minuti, fino ad ottenere un impasto elastico.
A questo punto ho steso con il mattarello, sopra un foglio di carta da forno, l'impasto, lasciandolo alto circa 1 cm, l'ho tagliato a metà, spennellato con un pò d'olio EVO e cosparso di farina di polenta sulla superficie e l'ho messo a lievitare in una pirofila da forno coperta con pellicola trasparente per circa un'ora.




Trascorso il tempo necessario alla lievitazione, ho ripreso il tutto e ho tagliato delle striscioline




che ho attorcigliato, riposizionato più distanziate sulla teglia e infornato nel forno già caldo a 170° , in modalità ventilata, per 10/15 minuti (controllate sempre la doratura).




Mentre si cucinavo hanno diffuso un profumino davvero invitante per tutta la casa.
Sono croccanti e molto saporiti.
Spero saranno un regalo gradito.




ancora una volta

Buon Natale a tutti!!!



Con questa ricetta partecipo al contest di Batuffolando


ed al contest di Love at First Bite






6 commenti:

  1. ciao sono LAURA di PANE E OLIO, hai partecipato al mio contest sulle patate e ho creato un pdf scaricabile, basta che vieni nel mio blog e a destra trovi DOWNLOAD, basta cliccare, loggarsi su adobe reader e potrai scaricare il file. Se hai qualche problema, fammi sapere o sul mio blog o sulla mia email.
    paneeolioblog@gmail.com

    blog paneeolio.blogspot.com

    spero di averti fatto una cosa gradita, la qualità non è il massimo, ma è il primo PDF.
    baci e TANTI AUGURI DI BUONA NATALE.

    RispondiElimina
  2. ma quanto sono belli questi grissini.. detto da me, torinese, patria dei grissini eh! scussssa se è poco :-) vado ad inserire la ricetta grazie mille e Buon Natale cara!

    RispondiElimina
  3. Batù.... sono davvero buonissimi, stasera replico con ingredienti diversi... sto ancora pensando come abbinare....

    RispondiElimina
  4. Tanti cari auguri di buone Feste ;)
    A presto
    Sonia

    RispondiElimina
  5. Ciao, contraccambio i tuoi auguri e mi copio la ricettina di questi grissini, perfetti per un antipasto.
    Ciao, buone feste!!!! Sara

    RispondiElimina
  6. ma che buoniiiii :-) avrei voluto riceverli anche iooo! ricettina inserita! good luck :-)

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...