martedì 13 dicembre 2011

Coccole del mattino e un Babbo Natale in anticipo: Biscotti del volersi bene con gocce di cioccolato

Ciao a tutti.


Ieri ero in libreria per acquistare il libro per lo swap di Natale  del blog www.annathenice.com. Ho voluto spulciare nel reparto cucina ed ho trovato il libro di Sigrid Verbert "Regali golosi"....
è cominciata in me un'altalena pressante... lo prendo... no dai non lo prendo... lo prendo.... lo prendo!!!!!!
Ed ecco allora un bel regalo di Natale da me per me. Eh sì... perché ogni tanto volersi bene e coccolarsi un pò è un toccasana contro la quotidianità!
Certo lo incarterò e lo metterò sotto l'albero... ma una sfogliatina... ne parlano tutti così bene..... e gira e rigira, ho trovato una semplice ricetta di biscotti del mattino che ho modificato a modo mio!


Biscotti del volersi bene con gocce di cioccolato





Ingredienti

170 gr di farina di frumento 0 per biscotti
80 gr di farina di grano duro
125 gr. di burro
90 gr. di fruttosio
10 gr. di zucchero vanigliato
1 uovo
1/2 cucchiaino di sale
gocce di cioccolato



Procedimento


Ho setacciato insieme le farine con lo zucchero ed il sale. A parte ho tagliato a dadini il burro freddo e l'ho amalgamato impastando con le mani alle farine.
Ho aggiunto l'uovo ed ho continuato ad impastare finché non ho ottenuto un bel composto morbido ma corposo. A questo punto ho messo le gocce di cioccolato ed ho impastato ancora un pò.
Ho fatto una palla e l'ho riposta in frigo per circa un'ora avvolta nella plastica trasparente.
Una volta pronto, ho preso un pezzo di carta da forno, vi ho cosparso della farina ed ho cominciato a stendere con il mattarello. Lo spessore mi è stato "dettato" dalle gocce di cioccolato (più fino di così non si poteva altrimenti schiacciavo le gocce :-S)
Ho preso uno stampino a cuore (bisogna volersi bene!!!) ed ho cominciato a formare i biscotti.




Li ho posizionati in una placca coperta di carta da forno e li ho cotti per circa 10 minuti in forno ventilato (già caldo) a 170° (attenzione, perché si cucinano in fretta, più che ai minuti fate riferimento alla doratura della superficie!)




Una volta pronti, li ho lasciati raffreddare e sono passata alla prova assaggio.

Croccanti, burrosi, cioccolatosi, coccolatosi... dieta? io sono a dieta? Davvero???


Vabbè dai... oggi starò a stecchetta :-D




Con questa ricetta partecipo alla raccolta di la cucina di lisa



e al contest di Zucchero Farina



ed al contest di Batuffolando


ed al contest di Le dolci creazioni di maria blog





8 commenti:

  1. Grazie di esser passata da me... con la tua ricetta mi coccolero' presto anche io!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara!!!!
    Ti aspetto sul mio blog...èappena partito un GIVEWAY imperdibile: in palio una fantastica pochette a forma di busta!!!
    TI ASPETTO!!!!

    http://thechicetoile.blogspot.com/2011/12/1-giveway-chic-etoile.html

    XOXOXO

    RispondiElimina
  3. C'e l'ho anche io quel libro.... È davvero carino!
    Notte,
    Sissa

    RispondiElimina
  4. grazie per la ricetta, ti ho spostato nella categoria biscotti

    RispondiElimina
  5. anche questi coccolatosi.. buoni! inseriti al contest, grazie!

    RispondiElimina
  6. grazie cara coccole inserite ....baciotti maria

    RispondiElimina
  7. Ciao, volevo vedere le tue coccole ma il link messo nel contest "Con tutto il cuore" non mi portava qui! Infatti, ho notato che manca un una lettera la "e" nel indirizzo del link. Volevo solo avvisarti... Ciao e buona serata!

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...