giovedì 1 dicembre 2011

Bruschetta zucchine, carote, radicchio... veloce veloce da leccarsi i baffoni

Ed eccomi con il secondo post della giornata. Scusate ma oggi sono affetta da "logorrea bloggeresca". d'altronde non posso farci niente... ieri ho avuto il "raptus cucinatorio" e oggi ve ne posto i risultati (caspita penserete che sia malata!!! hahaahhaahh).

Ieri sera, arrivata a casa alle 19,30 ho preparato il pane ed i biscotti, mentre la mia pulce si preparava l'albero di Natale in cameretta. Verso le 20.30 quando è venuta a dirmi "mamma hai qualcosa da mettere in bocca?", le ho passato un biscotto, preparato dei tortellini in brodo (li adoro ma la dieta me li proibisce!!!) e pensato cosa preparare per me... alle 20.30!!!!!

Così, dopo una rapida sbirciata in frigo,  ho ripiegato su una bruschetta, approfittandone per smaltire del pane che avevo preparato da qualche giorno e che stava cominciando a indurirsi.







Ho messo il pane a biscottarsi in forno e nel frattempo ho grattuggiato con la grattuggia da verdure una zucchina e una carota. Poi ho tagliato a pezzettini 2/3 foglie di radicchio (il tutto ovviamente dopo averli lavati!!!). Li ho versati in una pirofila, con un filo d'olio, un goccio di vino, un pizzico di sale e un pò di Grana Padano grattuggiato.
Ho ricoperto la pirofila con la carta trasparente da microonde e ho messo in cottura, nel microonde ovviamente, alla massima potenza (il tempo passava e lo stomaco gridava!!!) per circa 10 minuti.
Una volta ultimata la cottura ho steso le verdure sopra le fettine calde di pane e.... mi sono sbranata tutto...







Davvero saporito... semplice, veloce, molto buono!!!






E... pannifricius delicius!

1 commento:

  1. Ottima cena, sana e gustosa. Mi piacciono tanto le bruschette! Buona giornata, Babi

    RispondiElimina

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...