giovedì 17 novembre 2011

Pagnottona della mattina

Caspita in questi giorni sono fervente, ho il forno che va a 1000!!!!

Eccovi un bel paninone morbido per la colazione (da sbafarsi con creme alla nocciola, marmellate), da mangiare tranquillamente a pranzo e anche da usare come crostino, una volta biscottato per le zuppe e le vellutate.


Per realizzarlo ho utilizzato:

200 ml di latte di riso
100 ml di acqua
200 gr di farina di manitoba
150 gr di farina di grano duro integrale
150 gr di farina di Kamut
1 bustina di lievito di birra secco
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale
un pò d'olio


Ho messo nel cestello della macchina del pane l'acqua, il latte e ci ho sciolto dentro il lievito e lo zucchero mescolando. Ho poi aggiunto l'olio. A questo punto ho inserito le farine ed il sale ed ho avviato il programma che impasta e fa lievitare. Al suono della macchina dopo un'ora e mezza ho lasciato lievitare per circa altri 20/25 minuti. poi ho preso l'impasto e l'ho messo con della carta da forno in una pirofila da plumcake ed ho infornato per circa mezz'ora in forno a 150°.

Il risultato lo vedete, il gusto che vi assicuro che era ottimo.
Me lo sarei pappato tutto ma... maledetta dieta!!!! ahahahahah

Nessun commento:

Posta un commento

Se questo post ha stuzzicato il tuo palato, scrivimi due righe... e magari lascia anche un clik a google+ :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...